News

TOUR CERAMICLAND – TERRA MAESTRA

Hanno preso il via il 6 maggio, in concomitanza con l’apertura di Expo 2015, gli itinerari del tour “Ceramicland – Terra Maestra”, che coinvolgono i Comuni dell’area del distretto ceramico (Casalgrande, Castellarano, Fiorano Modenese, Formigine, Maranello, Sassuolo, Scandiano) e Confindustria Ceramica.
Il tour, collegato a Discover Ferrari&Pavarotti Land, propone un approccio turistico nuovo per il territorio pedecollinare che si estende tra le province di Modena e Reggio Emilia, mettendone in luce non solo le emergenze naturalistiche e storiche, ma anche l’energia creativa che lo ha reso un punto di riferimento internazionale per gli aspetti tecnologici del settore della ceramica e dei motori.
10 tappe legate alla “manifattura intelligente” (ceramica, design, ricerca), 6 luoghi del buon vivere (golf&country club, terme, enogastronomia), 10 mete culturali (castelli, palazzi, musei) compongono l’eccezionale offerta alla quale è possibile accedere facendo riferimento alle agenzie partner (Modenatur e Snack Travel).
Tutte le informazioni sugli itinerari (uno della durata di 4 ore, l’altro di due giorni nelle giornate del mercoledì e del venerdì) sono veicolate attraverso materiali promozionali cartacei dedicati (una mappa e una brochure) e il sito Internet www.ceramicland.it.
In un territorio di poche decine di chilometri – dove si trovano anche i due stabilimenti di COEM – è concentrata una pluralità di imprese che danno vita al più sofisticato prodotto ceramico del Made in Italy, riconosciuto e venduto in tutto il mondo per la sua bellezza e qualità. Per la prima volta questo grande parco tecnologico e scientifico della ceramica italiana apre le porte ai visitatori, che potranno accedere ai laboratori e alle aziende per conoscere la genesi del prodotto in tutti i suoi aspetti.

www.ceramicland.it