L’IMPORTANZA DELLA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO

Pubblicato in data: 22/09/2022

LEGGI ALTRE NOVITÀ

La scelta volontaria di Coem di certificarsi con standard sempre più stringenti a tutela del lavoratore indica una scelta valoriale dell’azienda che mette in primo piano i propri dipendenti.

 

Dal 2015 Coem implementa, mantiene e certifica un Sistema di Gestione conforme al principale riferimento nel mondo in termini di Salute e Sicurezza sul Lavoro, dapprima certificandolo secondo lo standard britannico BSOHSAS 18001 e da ottobre 2020 secondo il più alto riferimento normativo internazionale disponibile e recepito sul territorio nazionale, ovvero UNI ISO 45001:2018 (prima norma internazionale che definisce gli standard minimi di buona pratica per la protezione dei lavoratori in tutto il mondo).

La norma, sviluppata con il contributo di esperti di oltre 70 paesi, fornisce un quadro internazionale che tiene conto dell’interazione tra l’azienda e il suo business. Proprio per il suo carattere di non-obbligatorietà, il modello di organizzazione aziendale definito conformemente allo standard ISO, è caratterizzato dalla volontà di assumersi l’impegno di soddisfare requisiti sempre più stringenti rispetto agli obblighi di legge.

In particolare, il Sistema di Gestione include non solo la struttura organizzativa, le attività di pianificazione – gestione – controllo delle responsabilità, le procedure, i processi e le risorse, bensì la determinazione ad un più alto livello dei rischi e soprattutto delle opportunità che ne derivano. Ciò è reso possibile da un’accurata analisi del contesto in cui Coem opera e dalla valutazione periodica di tutti i fattori (interni ed esterni), nonché delle loro esigenze in termini di Salute e Sicurezza sul Lavoro.